AppuntamentiFormazioneIn evidenza

IN AVVIO I LABORATORI TEATRALI GRATUITI DGR 732/2021 “PROPEDEUTICA TEATRALE: IL TEATRO COME PROGETTO” A SCHIO (VI)

PROPEDEUTICA TEATRALE: IL TEATRO COME PROGETTO” è il titolo dei laboratori gratuiti rivolti ai giovani tra i 14 e 18 anni che si svolgeranno a Schio (VI) a partire dal mese di Ottobre 2021.

I laboratori si inseriscono nell’ambito della DGR 732/2021 “TEATRO ESTATE 2021” –  progetto “OFF LINE. RITROVARSI A TEATRO”, approvato e finanziato dalla Regione Veneto con DDR Direzione Istruzione e Formazione n. 691 del 01/07/2021 cod.: 1042-0001-732-2021.

“PROPEDEUTICA TEATRALE: IL TEATRO COME PROGETTO”, a cura di Ketty Grunchi formatrice, drammaturga, regista con gruppi di giovani attori, rappresenta un’opportunità per alimentare nei giovani il rispetto dell’altro e dello spazio comune, l’ascolto, il racconto di sé, attraverso la creazione di un gruppo di confronto dove si possa liberamente comunicare utilizzando tutti i canali espressivi tra linguaggio e corpo.

Il primo laboratorio, previsto per 15 partecipanti, si svolgerà presso il Teatro Civico di Schio in Via Pietro Maraschin 19 per un totale di 20 ore a partire dal 7 ottobre 2021. Il secondo laboratorio, sempre con 15 partecipanti, si svolgerà presso il Liceo A. Martini in Via Pietro Maraschin 9 a Schio per un totale di 20 ore a partire dal 4 ottobre 2021.

Le informazioni verranno comunicate attraverso le pagine social di Arteven – Circuito Teatrale Regionale, partner operativo di progetto, e Isfid Prisma Soc. Coop. , ente capofila del progetto.

Scarica qui la locandina del laboratorio presso il Teatro Civico ed qui la locandina del laboratorio presso  il Liceo Martini.

Il progetto, finanziato da Regione del Veneto – Area Politiche Economiche, Capitale Umano e Programmazione Comunitaria – Direzione Formazione e Istruzione, prevede la realizzazione in totale di 60 laboratori teatrali e multidisciplinari rivolti a giovani residenti in Veneto di età compresa tra i 14 ed i 18 anni frequentanti le classi del primo triennio delle scuole secondarie superiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *