ConsulenzaIn evidenza

Bilancio Sociale per le Cooperative Sociali

L’entrata in vigore del decreto 112 del 2017, prevede – all’art. 9, co. 2 – l’obbligo per tutte imprese sociali comprese le cooperative sociali di pubblicare nel proprio sito internet, il bilancio sociale redatto secondo linee guida adottate con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali.
Le linee guida sono state emesse dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali il 23 luglio 2019 e pubblicate in Gazzetta Ufficiale il successivo 12 settembre.
Nel giugno 2020 con la DGR 815 anche la Regione Veneto ha deliberato lo schema tipo regionale per la realizzazione del BS per le cooperative sociali e i loro consorzi con sede legale nella Regione Veneto; lo schema riprende la linea guida ministeriale sviluppandola in alcuni punti specifici.

VANTAGGI DEL BILANCIO SOCIALE

• POTENTE STRUMENTO DI COMUNICAZIONE
• DA' MAGGIORE VISIBILITA' ALL'ATTIVITA' SVOLTA

• ACCRESCE LA LEGITTIMAZIONE NELLA COMUNITÀ LOCALE

• AUMENTA il CONSENSO A LIVELLO SOCIALE

Isfid Prisma, grazie alla collaborazione di un team di consulenti altamente qualificati, è in grado di affiancarvi nella predisposizione del Bilancio Sociale – anche attraverso l’utilizzo della piattaforma IScoop realizzata da Legacoop Sociali – con modalità che permettano sia la conformità alle linee guida ministeriali e regionali sia il rafforzamento della propria reputazione e la percezione pubblica dell’importanza delle proprie azioni e servizi.

 

PER INFORMAZIONI o PER CHIEDERE UN PREVENTIVO

Daniela Novelli  cel. 3453650378, e-mail: daniela.novelli@isfidprisma.it
Giovanna Favarato cel. 3295906007, e-mail: giovanna.favarato@isfidprisma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *