Formazione

RIPARTE LA FORMAZIONE “IN PRESENZA”

Isfid Prisma, a seguito della pubblicazione dell’Ordinanza n. 48 della Regione Veneto del 17/5/2020,  n. 50 del 23/5/2020, n. 55 del 29/5/2020 e della circolare prot. 208335/8400 del 26/05/2020 dell’Area Capitale Umano Cultura e Programmazione Comunitaria della Regione Veneto, ha riattivato i corsi di formazione in presenza.

Per le attività realizzate “in presenza” viene applicato quanto previsto dalle “Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive”, approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome” in data 22 maggio 2020 e  dal “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro”.

In particolare si dovranno rispettare le seguenti indicazioni:
  1. L’accesso e la permanenza sarà consentito solo utilizzando mascherina di protezione individuale, il docente indosserà una mascherina di tipo chirurgico o, in alternativa, uno schermo facciale.
  2. Durante l’accesso e la permanenza nei locali dovrà sempre essere mantenuta una distanza non inferiore a 1 m da altre persone.
  3. Al momento dell’accesso il personale di Isfid Prisma misurerà la temperatura corporea dei partecipanti e del docente e qualora sia rilevata una temperatura superiore a 37,5 °C, ripeterà la misura dopo 5’ e, qualora la seconda misura rilevi ancora una temperatura superiore a 37,5 °C non sarà consentito l’accesso.
  4. I partecipanti e il docente si dovranno igienizzare le mani al momento dell’accesso per mezzo delle soluzioni idroalcoliche messe a disposizione.
  5. I partecipanti provvederanno a firmare il registro, sia all’ingresso che all’uscita, solo dopo il completamento del punto precedente, sotto la supervisione del docente.
  6. I partecipanti dovranno utilizzare le postazioni di lavoro presenti all’interno dell’aula didattica, disposte tra loro ad una distanza non inferiore a 1 m. Durante tutta l’attività formativa, ogni partecipante dovrà utilizzare sempre la stessa postazione e non potrà scambiarla con altri partecipanti.
  7. I partecipanti dovranno utilizzare solo i servizi igienici messi a loro disposizione e dovranno provvedere a lavarsi le mani prima e dopo l’accesso ai servizi igienici.
  8. Anche in presenza di impianti di climatizzazione e ricambio aria senza ricircolo, in relazione alle condizioni di temperatura e metereologiche esterne, sarà garantita un’aerazione naturale tramite l’apertura delle superfici finestrate.
  9. L’uso dei distributori automatici di bevande e snack è consentito ai partecipanti uno per volta e solo per il tempo necessario a prelevare la bevanda; non è consentito sostare presso la macchina del caffè durante la consumazione delle bevande e/o altri prodotti. Sono disponibili prodotti igienizzanti nelle immediate vicinanze per la pulizia delle superfici (tastiera distributori automatici bevande e snack).
  10. Qualora vengano svolte prove pratiche, il docente dovrà consentire l’uso della singola attrezzatura, ad un solo partecipante per volta, facendo sempre mantenere una distanza di almeno 1 m dagli altri allievi e provvedendo al termine di ogni utilizzo ad una igienizzazione della stessa.
  11. Al termine di ogni giornata formativa i locali saranno puliti e igienizzati da impresa di pulizia abilitata ai sensi del D.M. 274/1997.