AppuntamentiConsulenza

Digitalizzazione delle imprese cooperative di Venezia e Rovigo: al via la seconda edizione del progetto di Legacoop Veneto cofinanziato dalla CCIAA

Ritorna, nella sua seconda edizione, il progetto di Legacoop Veneto, in collaborazione con Isfid Prisma e finanziato dalla Camera di Commercio, per accompagnare nella digitalizzazione le imprese cooperative associate delle province di Venezia e Rovigo.

Il progetto intende indagare il grado di maturità digitale delle suddette imprese tramite un questionario online e supportarle tramite un centralino (041-5490273) rispondendo a quesiti legati a digitalizzazione, MEPA e materia fiscale. È attivo telefonicamente dal lunedì al venerdì (ore 9-13 e 14-18) oppure tramite mail (sportellopid@legacoop.veneto.itsportellomepa@legacoop.veneto.it).
Numerosi gli sportelli fisici di assistenza presenti nei due territori: nel veneziano a Marghera nella sede di Legacoop Veneto (tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) ma anche nelle sedi delle cooperative Sportarredo Group a Gruaro, Vongolari a Chioggia, Socioculturale a Mira, Op Bivalvia Cogevo a Caorle, Primo Maggio a Concordia Sagittaria, Il Cerchio a Venezia; e nel Rodigino negli uffici Legacoop di Rovigo (con gli stessi orari di Marghera, ma su appuntamento) e nelle sedi delle cooperative Raggio Verde a Rovigo, Centro Moda Polesano a Stienta, La Goccia a Porto Tolle, Sanithad a Badia Polesine e Corbola Servizi a Corbola.
Tra le attività previste da qui a novembre 2019, data di chiusura del progetto, anche: newsletter di approfondimento dedicate ai temi (tra cui tecnologie impresa 4.0, identità digitali, mepa, alternanza scuola lavoro,…), due workshop (uno per ogni provincia) e la pubblicazione di una guida intitolata “Governare la trasformazione digitale”, che sarà inviata alle cooperative associate di Venezia e Rovigo e caricata sul sito di Legacoop Veneto, sito in cui è prevista anche un’area  in cui sono raccolte le risposte a domande frequenti relative al progetto.