NUOVO CODICE CRISI D’IMPRESA, OBBLIGHI PER LE COOPERATIVE: Martedì 29 novembre a Padova il seminario di presentazione

A luglio scorso è entrata in vigore la riforma del diritto della crisi d’impresa, in base alla quale le cooperative hanno l’obbligo di dotarsi di efficaci prassi organizzative e informative che diano risultati tempestivi e affidabili in un’ottica prospettica. Per presentare concretamente il tema e i relativi strumenti operativi Legacoop Veneto e il suo ente di formazione e consulenza Isfid Prisma, in collaborazione con Banca Etica, organizzano il seminario “Codice della crisi d’impresa: governare il cambiamento attraverso un nuovo modello di gestione aziendale”, in programma martedì 29 novembre dalle ore 10 presso la filiale di Banca Etica a Padova in corso del Popolo 77.

L’evento, gratuito e aperto a tutti, inizierà con i saluti istituzionali di Alessandro Celoni, responsabile Ufficio crediti di Banca Etica, e l’introduzione ai lavori di Denis Cagnin, responsabile Settore Produzione e Servizi di Legacoop Veneto. Seguirà l’intervento di Mirco Trevisan, responsabile Ufficio Legislativo e Fiscale di Legacoop Veneto, dal titolo “Adeguati assetti: un nuovo modello di gestione d’impresa per la rilevazione della crisi”; Cristiano Coin, consulente di Isfid Prisma ed esperto in crisi d’impresa,approfondirà poi il tema “Logica e strumenti operativi per il monitoraggio dei segnali della crisi”; concluderà Daniela Novelli, coordinatrice attività di Isfid Prisma, presentando la proposta dell’ente.

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi compilando il seguente form: https://forms.gle/6vk3K5hk5BGyuydDA

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo mail info@isfidprisma.it o chiamare il numero 041 5490258.

Scarica qui la locandina dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *