Formazione

Fon. Coop – Conto Formativo o Fondo di Rotazione?

Fon.Coop sta scrivendo in questi giorni alle imprese aderenti “sottosoglia” (cioè con una disponibilità inferiore ai 5.000 €) per scegliere – entro il 20 maggio p.v. – tra i 2 canali di accesso al finanziamento della propria formazione: il Conto Formativo ed il Fondo di Rotazione.

Il Conto Formativo consente all’impresa di utilizzare direttamente le risorse versate (solo quelle versate!) in qualsiasi momento dell’anno, non è sottoposto a valutazione ed il contributo non è sottoposto agli Aiuti di Stato.

Il Fondo di Rotazione. consente all’impresa di ottenere un contributo superiore alle risorse versate attraverso la presentazione di appositi piani formativi su specifici Avvisi emanati dal Fondo. I piani formativi sono sottoposti a valutazione e inseriti in graduatoria ed il contributo è sottoposto agli Aiuti di Stato.

La scelta ha validità annuale, con rinnovo implicito e automatico.

Se entro il 20 maggio 2020 l’impresa non esercita alcuna scelta, le sue risorse confluiranno automaticamente al Fondo di Rotazione e potrà partecipare solo agli Avvisi del Fondo di Rotazione.

Per ulteriori informazioni sulle modalità od opportunità di scelta potete chiamare o scrivere a:

Margot Lorenzon -041.5490256 – mail: margot.lorenzon@isfidprisma.it  
Chiara Cozzi – 041.5490268 – mail: chiara.cozzi@isfidprisma.it