FinanziamentiFormazione

Avviato il percorso gratuito di formazione continua aziendale DGR 1010/2019 “LA RETE EQUO GARANTITO TRA INNOVAZIONE AZIENDALE E SOFT SKILLS”

Nell’ambito della DGR 1010/2019, è stato approvato e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Veneto con DDR Direzione Istruzione e Formazione n. 1393 del 15/11/2019, il progetto gratuito di formazione continua aziendale “La rete Equo Garantito tra innovazione aziendale e soft skills” cod.: 1042-0001-1010-2019. Il progetto, avviato in data 6 Dicembre 2019, vede Isfid Prisma società cooperativa come ente capofila con il partenariato operativo di Equo Garantito – Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale ed il partenariato di rete di Legacoop Veneto.

Il progetto è rivolto al personale di 5 cooperative operanti in territorio veneto che si occupano di commercio equo solidale ed aderenti ad Equo Garantito. Le cooperative sono:

  1. Cooperativa A.C.L.I. San Gaetano – S.C.
  2. Fare il Mappamondo società cooperativa sociale
  3. Le Rondini società cooperativa
  4. Samarcanda società cooperativa sociale
  5. Unicomondo società cooperativa sociale

Obiettivo specifico dell’iniziativa progettuale è supportare i processi di cambiamento e di innovazione organizzativa delle cooperative coinvolte, attraverso l’implementazione delle soft skills dei propri dipendenti e tramite l’approfondimento di tematiche gestionali e di governance aziendali. Attraverso i percorsi di formazione ed accompagnamento, si vogliono facilitare i processi di rimodulazione organizzativa degli specifici modelli d’impresa con l’obiettivo di agevolare il raggiungimento della solidità economica finanziaria necessaria a sostenere un nuovo posizionamento commerciale e promuovere un modello innovativo e sostenibile di economia sociale nei territori di riferimento.

Il progetto, che rientra nell’ambito del POR 2014/2020 – Ob. “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” Asse I – Occupabilità Obiettivo specifico 4 – Obiettivo Tematico 8 – Priorità d’Investimento 8.v, è stato selezionato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo secondo quanto previsto dall’Autorità di Gestione, in attuazione dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di Sorveglianza del Programma