AppuntamentiConsulenza

Sportello Pid: workshop credito d’imposta: quali le opportunità e i benefici

Il bonus ricerca e sviluppo è un credito d’imposta riconosciuto alle imprese che effettuano investimenti incrementali in ricerca fondamentale, industriale e sviluppo sperimentale. 
Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa (imprese, enti non commerciali, consorzi e reti d’impresa), indipendentemente dalla natura giuridica, dimensione aziendale e settore economico d’appartenenza, potranno beneficiare del credito d’imposta per le spese di ricerca e sviluppo sostenute.

A seguito della Legge di Bilancio per il 2019 (n. 145 del 30 dicembre 2018) con i commi da 70 a 72 dell’articolo 1, ha subito delle modifiche a partire dall’aliquota del bonus e dal limite massimo annuale riconoscibile a ciascun beneficiario.
Questo il tema al centro del workshop “Credito d’imposta: quali le opportunità ed i benefici?” che si terrà mercoledì 13 novembre alle ore 9.15 presso la sede di Legacoop Veneto, a Marghera (via Ulloa 5) in sala Ravagnan.
Il seminario è il secondo promosso da Legacoop Veneto in partnership con Isfid Prisma e con la compartecipazione della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, nell’ambito del progetto PID e avrà come obiettivo la presentazione del bonus e l’iter procedurale per l’attuazione della direttiva, inoltre fornirà strumenti utili per tutelarsi in sede di verifica.
Dopo la registrazione dei partecipanti, i saluti istituzionali di Adriano Rizzi, presidente di Legacoop Veneto, la prima parte della mattinata sarà dedicata all’ inquadramento giuridico del Credito d’Imposta con l’intervento di Mirco Trevisan, dell’Ufficio legislativo e fiscale di Legacoop Veneto. A seguire, l’intervento di Davide Bacchin, Innovation manager di Isfid Prisma, porrà il focus sull’aspetto metodologico e tecnico per la predisposizione della documentazione.
Il workshop è gratuito previa iscrizione all’indirizzo mail: sportellopid@legacoop.veneto.it