COS’È IL PROGRAMMA GOL

Il Programma G.O.L. (Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori) è il progetto di Regione Veneto a favore delle persone in cerca di lavoro, finanziato attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Sarà attivo dal 2022 al 2025 e mette in atto una riforma nel sistema delle politiche attive e dei centri per l’impiego, prevede soprattutto finanziamenti per attività di formazione e rilancio dell’occupazione. 

Il Programma GOL vede protagonisti i seguenti soggetti:

  • Giovani under 30, che non stanno già facendo formazione e non lavorano (Neet)
  • Donne, che hanno difficoltà ad inserirsi nel mercato del lavoro
  • Persone che percepiscono un ammortizzatore sociale o il reddito di cittadinanza
  • Persone disoccupate con più di 55 anni
  • Persone in disoccupazione di lunga durata
  • Persone con disabilità
  • Persone con redditi molto bassi o che lavorano per aziende in crisi

I percorsi attuabili con il Programma GOL sono:

PERCORSO 1. Reinserimento Occupazionale,

PERCORSO 2. Aggiornamento “Upskilling”,

PERCORSO 3. Riqualificazione “Reskilling”,

PERCORSO 4. Lavoro e inclusione,

PERCORSO 5. Ricollocazione collettiva

Il Percorso 1 è rivolto a:

beneficiari che sono più vicini al mercato del lavoro ovvero che non hanno necessità di colmare un gap di competenze con un’offerta di formazione, salvo eventuale rafforzamento delle competenze digitali. Saranno realizzati interventi di orientamento specialistico, accompagnamento al lavoro e formazione per le competenze digitali

Il Percorso 2 è rivolto a:

beneficiari che presentano un gap di competenze colmabili con l’accesso ad una formazione di breve durata. Saranno realizzati interventi di orientamento specialistico, formazione “Upskilling», accompagnamento al lavoro e formazione per le competenze digitali. L’offerta formativa viene progettata con riferimento al Repertorio Regionale degli Standard Professionali (RRSP) e in linea con i bisogni di competenze del territorio.

Il Percorso 3 è rivolto a:

il percorso è rivolto ai beneficiari distanti dal mercato del lavoro che necessitano di un’offerta di formazione di medio lunga durata volta alla riqualificazione. E’ quindi rivolto prioritariamente ai percettori di ammortizzatori sociali e di sostegno al reddito ma anche a persone che non hanno un sostegno al reddito. Saranno realizzati interventi di orientamento specialistico, formazione per la riqualificazione, tirocinio, accompagnamento al lavoro e formazione per le competenze digitali. L’offerta formativa sarà progettata con riferimento al Repertorio Regionale degli Standard Professionali (RRSP) e in linea con i bisogni di competenze del territorio.

Il Percorso 4 è rivolto a:

è rivolto ai lavoratori più distanti dal mercato del lavoro: percettori di ammortizzatori sociali e di sostegno al reddito (Naspi, RdC); destinatari vulnerabili, donne, disoccupati di lunga durata, persone con disabilità, giovani under 30, lavoratori over 55. Il percorso vuole sostenere il reinserimento lavorativo attraverso azioni multidisciplinari, modulate e personalizzate sulle necessità individuali e dando continuità ai progetti AICT (Azioni Integrate di Coesione Territoriale).

Il Percorso 5 è rivolto a:

gruppi di lavoratori coinvolti in situazioni di crisi aziendali potenzialmente in transizione; lavoratori beneficiari di trattamenti di integrazione salariale per i quali è programmata una riduzione di orario di lavoro superiore al 30% e percettori della NASPI. La finalità è contrastare l’impatto delle crisi aziendali, consentendo alle lavoratrici e ai lavoratori coinvolti, a rischio di disoccupazione, l’aggiornamento delle proprie competenze ed abilità professionali e la possibilità di un rapido reinserimento professionale, anche in prospettiva di auto-imprenditorialità, mediante percorsi personalizzati di orientamento specialistico, formazione (anche per le competenze digitali), accompagnamento al lavoro e supporto per l’autoimpiego. 

COME ISCRIVERSI AL PROGRAMMA GOL?

Per iscriversi al Programma GOL ci si può rivolgere al Centro per l’Impiego (CPI) più vicino alla propria casa.

Dopo essersi rivolti al Centro Per l’Impiego:

  1. Si viene contattati dal CPI per un appuntamento in presenza o a distanza;
  2. Un operatore del CPI valuta la storia professionale e le necessità lavorative dei candidati;
  3. In base a delle linee guida nazionali, la persona viene assegnata iscritta al programma GOL e ad una dei 5 percorsi;
  4. La persona con l’aiuto dell’operatore del CPI può scegliere un Ente presso cui svolgere le attività (puoi scegliere anche Isfid Prisma!);
  5. Insieme all’Ente accreditato scelto, il beneficiario svolgerà attività di orientamento, formazione e supporto nella ricerca del lavoro.

LE PROPOSTE DI ISFID PRISMA SOC. COOP. PER IL PROGRAMMA GOL

Isfid Prisma, in qualità di Ente di Formazione con ventennale esperienza nei percorsi di orientamento ed accompagnamento al lavoro e nel sostegno a persone con disabilità e destinatari vulnerabili, propone supporto nei percorsi:

Percorso 1 – ORIENTAMENTO AL LAVORO e FORMAZIONE DIGITALE:

ATTIVITA’

DESCRIZIONE

MODALITA’ DI EROGAZIONE

DURATA

Orientamento specialistico

– Ricostruzione e valorizzazione delle esperienze di vita, formative e professionali del lavoratore;

– elaborazione del Profilo di competenza orientato alla ricerca di lavoro;

– aggiornamento del profilo per la ricerca di lavoro, in particolare in forma digitale;

– verifica della eventuale necessità di formazione per le competenze digitali finalizzata all’autonomia della persona nella vita sociale e quotidiana.

In forma individuale;

in presenza e/o a

distanza (max 50%)

Massimo

2 h

Accompagnamento al lavoro

– Supporto allo sviluppo delle capacità e competenze, finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo professionale (coaching);

– scouting delle opportunità occupazionali; supporto nella redazione del CV e delle lettere di accompagnamento;

– preparazione a un’adeguata conduzione di colloqui di lavoro;

– supporto all’auto promozione;

– tutoraggio.

In forma individuale;

in presenza e/o a distanza (max 50%)

Minimo 1 h – Massimo 8 h

Incontro domanda offerta di lavoro

– scouting delle opportunità occupazionali;

– promozione dei profili, delle competenze e della professionalità delle persone presso il sistema imprenditoriale;

– preselezione;

– accesso alle misure individuate;

– accompagnamento della persona nell’accesso al percorso individuato e nell’attivazione delle misure collegate;

– accompagnamento della persona nella prima fase di inserimento;

– assistenza al sistema della domanda nella definizione del progetto formativo legato al contratto di apprendistato;

– assistenza al sistema della domanda nell’individuazione della tipologia contrattuale più funzionale al fabbisogno

manifestato (ad esempio tra contratto di apprendistato e a tempo determinato).

In forma individuale;

in presenza e/o a distanza

 

Formazione per le competenze digitali, di breve durata, finalizzata all’autonomia della persona nella vita sociale e quotidiana

Moduli integrativi di potenziamento delle competenze digitali, erogabili in funzione del fabbisogno individuale rilevato, per consentire una autonomia digitale utile all’inserimento lavorativo, progettati in coerenza con gli standard internazionali di riferimento.

Attività di gruppo: minimo 12 – massimo 20

20 h

 

Percorso 2 – ORIENTAMENTO AL LAVORO, FORMAZIONE DIGITALE e Corso Upskilling di Addetto alle Vendite

ATTIVITA’

DESCRIZIONE

MODALITA’ DI EROGAZIONE

DURATA

Orientamento specialistico

– Ricostruzione e valorizzazione delle esperienze di vita, formative e professionali del lavoratore;

– elaborazione del Profilo di competenza orientato alla ricerca di lavoro;

– aggiornamento del profilo per la ricerca di lavoro, in particolare in forma digitale;

– verifica della eventuale necessità di formazione per le competenze digitali finalizzata all’autonomia della persona nella vita sociale e quotidiana;

– individuazione del percorso formativo di aggiornamento più coerente rispetto ad aspettative e opportunità;

– skill gap analysis al fine di definire l’obiettivo del percorso formativo in relazione alle prospettive occupazionali.

In forma individuale;

in presenza e/o a

distanza (max 50%)

Massimo

2 h

Accompagnamento al lavoro

– Supporto allo sviluppo delle capacità e competenze, finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo professionale (coaching);

– scouting delle opportunità occupazionali; supporto nella redazione del CV e delle lettere di accompagnamento;

– preparazione a un’adeguata conduzione di colloqui di lavoro;

– supporto all’auto promozione;

– tutoraggio.

In forma individuale;

in presenza e/o a distanza (max 50%)

Minimo 1 h – Massimo 8 h

Incontro domanda offerta di lavoro

– scouting delle opportunità occupazionali;

– promozione dei profili, delle competenze e della professionalità delle persone presso il sistema imprenditoriale;

– preselezione;

– accesso alle misure individuate;

– accompagnamento della persona nell’accesso al percorso individuato e nell’attivazione delle misure collegate;

– accompagnamento della persona nella prima fase di inserimento;

– assistenza al sistema della domanda nella definizione del progetto formativo legato al contratto di apprendistato;

– assistenza al sistema della domanda nell’individuazione della tipologia contrattuale più funzionale al fabbisogno

manifestato (ad esempio tra contratto di apprendistato e a tempo determinato).

In forma individuale;

in presenza e/o a distanza

 

Formazione per le competenze digitali, di breve durata, finalizzata all’autonomia della persona nella vita sociale e quotidiana

Moduli integrativi di potenziamento delle competenze digitali, erogabili in funzione del fabbisogno individuale rilevato, per consentire una autonomia digitale utile all’inserimento lavorativo, progettati in coerenza con gli standard internazionali di riferimento.

Attività di gruppo: minimo 12 – massimo 20

20 h

Formazione finalizzata all’aggiornamento delle competenze professionali (upskilling)

Corso di formazione per Addetto alle Vendite

Attività di gruppo: minimo 6 – massimo 15

Minimo 40h – Massimo 60h

 

Percorso 4 – ORIENTAMENTO AL LAVORO, FORMAZIONE DIGITALE e Corso di Addetto alle Vendite

Rivolto a soggetti fragili, in carico ai servizi sociali, prevede attività di orientamento specialistico, formazione per l’aggiornamento delle competenze, tirocinio, accompagnamento al lavoro, supporto per l’autoimpiego e formazione per le competenze digitali.

Sono quindi interventi finalizzati a sostenere il reinserimento lavorativo dei candidati più distanti dal mercato del lavoro attraverso azioni sinergiche e multidisciplinari, modulate e personalizzate sulle necessità individuali, che facciano tesoro dei risultati conseguiti dai progetti AICT – Azioni Integrate di Coesione Territoriale e diano continuità agli stessi. 

Tutte le attività sono fornite da Enti di Formazione e abilitati per i Servizi al lavoro accreditati alla Regione Veneto, come Isfid Prisma soc. coop.. Un elenco di tutte le attività è disponibile sul sito della Regione Veneto e i CPI saranno a disposizione delle persone per trovare le attività più adatte a loro.

Una volta contattato il CPI per l’attivazione del Programma GOL, se sei interessato ad uno dei percorsi descritti sopra, puoi indicare “Isfid Prisma soc. coop.” come ente per le attività. Le nostre attività si svolgeranno online, oppure nella nostra sede a Marghera, in Via Ulloa 5.

TI SERVONO ALTRE INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA GOL?

Puoi contattarci al numero 041 5382637 o alla mail servizi.lavoro@isfidprisma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *