FinanziamentiFormazione

CONCLUSO IL PERCORSO GRATUITO DI FORMAZIONE CONTINUA AZIENDALE DGR 818/2020 “CULTURA SOLIDALE”

Si è concluso in data 5 Aprile 2022 il progetto gratuito di formazione continua aziendale “Cultura Solidale” cod.: 1042-0001-818-2020 realizzato nell’ambito della DGR 818/2020 “Laboratorio Veneto. Strumenti per il settore cultura”, approvato e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Veneto con DDR Direzione Istruzione e Formazione n. 138 del 16/03/2021.

Il progetto, avviato in data 27 Aprile 2021, Il progetto ha visto Isfid Prisma società cooperativa come ente capofila, il partenariato operativo di Equo Garantito Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale ed il partenariato aziendale delle 5 cooperative Obiettivo generale è supportare le cooperative Fare il Mappando, ACLI San Gaetano, Unicomondo, Samarcanda e Le Rondini.

Il progetto, che ha visto la partecipazione complessiva di 6 dipendenti afferenti alle 5 cooperative su citate, è stato sviluppato per supportare i partecipanti ad innescare processi di modernizzazione nell’erogazione dei servizi di tipo culturale ed impostare nuove modalità di fruizione dei propri servizi da parte degli specifici target di riferimento in modo tale da integrare efficacemente la modalità “dal vivo” con l’erogazione “a distanza”.

Al fine di raggiungere il più efficacemente possibile gli obiettivi previsti, il progetto è stato articolato in 3 iniziative progettuali diverse ma integrate tra loro:

-il percorso formativo pluriaziendaleStrategie di promozione culturale attraverso i social media” della durata di 16 ore e 5 partecipanti previsti finalizzato ad implementare le digital skills nei processi di definizione e sviluppo di nuove strategie e modalità di fruizione delle attività di promozione culturale

-i percorsi individuali di assistenza/consulenzaMetodologie di organizzazione e gestione di eventi online” della durata di 36 ore ciascuno e previsto in 5 edizioni (1 per cooperativa) finalizzati a ridefinire le modalità fruizione dei servizi culturali erogati attraverso la revisione dei modelli organizzativi di produzione ed erogazione adattandoli alle molteplici possibilità offerte dal web e dalle piattaforme che propongono attività a distanza in modalità sincrona e/o asincrona

-il Workshop: “La piattaforma Fair Share” della durata di 4 ore e l’obiettivo di analizzare ed approfondire l’utilizzo di piattaforme blended per la promozione e la diffusione di modelli culturali legati alla green economy, al commercio equo solidale ed alla sostenibilità ambientale ed economica

Scarica qui il video di storytelling conclusivo del progetto.

Il progetto, che rientra nell’ambito del POR 2014/2020 – Ob. “OB. “Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione Asse I – Obiettivo tematico 8 – priorità d’investimento 8.v, è stato selezionato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo secondo quanto previsto dall’Autorità di Gestione, in attuazione dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di Sorveglianza del Programma.