Casa  /   Appuntamenti  /   RESPONSABILMENTE. PROMUOVERE L’INNOVAZIONE SOCIALE E TRASMETTERE L’ETICA – WORKSHOP DI AVVIO

RESPONSABILMENTE. PROMUOVERE L’INNOVAZIONE SOCIALE E TRASMETTERE L’ETICA – WORKSHOP DI AVVIO

RESPONSABILMENTE. PROMUOVERE L’INNOVAZIONE SOCIALE E TRASMETTERE L’ETICA – WORKSHOP DI AVVIO

Siete consapevoli di quanto il vostro agire in azienda sia coerente con i valori della Responsabilità Sociale di Impresa? Volete comprendere quanto siete Responsabili, rendere visibile il vostro merito, intraprendere un percorso di relazioni responsabili sul territorio per aumentare la competitività e valorizzare il territorio?


Isfid Prisma è partner operativo del progetto finanziato dalla Regione Veneto nell’ambito del POR FSE 2014 – 2020 “Dalla Responsabilità sociale d’Impresa alla competitività responsabile d’impresa – il modello veneto” a valere sulla DGR 948/2016.


Nel workshop di avvio saranno presentati i due progetti:


52-1-948-2016 – Azione 4 – Irecoop Veneto “CSR e territorio: competitività e sviluppo responsabile”
FSE 399-1-948-2016 – Azione 2 – Unis&f “Modelli di sviluppo etici e relazioni responsabili per la creazione di filiere sostenibili”
nell’ambito del POR-FSE 2014-2020 – DGR 948/2016 “ResponsabilMente – Promuovere l’innovazione sociale e trasmettere l’etica – Percorsi RSI”.


I due progetti si propongono di sostenere, nei due territori di Belluno e Treviso, il passaggio da azioni di RSI estemporanee e legate alle singole aziende, all’implementazione di reti stabili che connettano i diversi attori locali, pubblici e privati, e che consentano a ciascuna azienda di inserire le proprie azioni all’interno di direttrici di sviluppo comuni, condivise su base locale, capaci di sostenere la valorizzazione dei territori, lo sviluppo di relazioni responsabili, la creazione di filiere sostenibili, favorendo la competitività delle imprese che vi operano, assicurando processi di inclusione efficaci ed incentivando i rapporti tra gli ambiti della formazione e della ricerca ed il mondo imprenditoriale.
Il focus è il capitale territoriale inteso come una rete multi-stakeholder di imprese, istituzioni, associazioni e altri attori, attenta a generare sviluppo sociale e economico, a realizzare un futuro sostenibile e competitivo progettato in modo condiviso e collettivo, a ripensare alla governance del territorio anche in relazione ai processi di inclusione sociale che possono nascere da nuove collaborazioni tra le imprese profit e non profit locali.


Sede dell’incontro: Unisef Lab, via Venzone 12 a Treviso


Per info e adesioni scarica QUI la locandina dell’evento.