Casa  /   Formazione  /   NUOVA OPPORTUNITA’ DI TIROCINIO GARANZIA GIOVANI A PORTO TOLLE (RO)

NUOVA OPPORTUNITA’ DI TIROCINIO GARANZIA GIOVANI A PORTO TOLLE (RO)

NUOVA OPPORTUNITA’ DI TIROCINIO GARANZIA GIOVANI A PORTO TOLLE (RO)

ISFID PRISMA, in collaborazione con l’ ente capofila ENAIP Veneto, promuove ed organizza 1 tirocinio per giovani diplomati per la figura di “Tecnico in amministrazione e coordinamento dei servizi” . Il tirocinio viene organizzato nell’ambito del programma Regionale Garanzia Giovani in Veneto  ed in particolare del progetto territoriale “TALENT FOR NEET – ROVIGO: FORMAZIONE, TIROCINI E ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO IN ITALIA E ALL’ESTERO”.



Descrizione della figura professionale

Il percorso ha lo scopo di formare la figura del Tecnico in amministrazione e coordinamento dei servizi, contribuendo a consolidare competenze e skill specifici. Attenzione particolare verrà data alle competenze tecnico operative che permettano di effettuare la gestione di pratiche amministrative per il coordinamento di servizi e di attività aziendali

Articolazione: 480 ore di tirocinio in azienda da svolgersi nell’arco di 3 mesi


Destinatari e requisiti di ammissione

1 giovane iscritto a Garanzia Giovani disoccupato o inattivo che non è in educazione né in formazione e che ha assolto l’obbligo di istruzione, residente o domiciliato sul territorio regionale.


Titolo di studio richiesto: MATURITA’ TECNICA COMMERCIALE – AMMINISTRATIVO


In caso di titoli di studio non conseguiti in Italia ma all’interno del territorio dell’Unione Europea ogni documento presentato in originale o in copia autentica dovrà essere accompagnato dalla traduzione ufficiale in lingua italiana. In caso di titoli conseguiti fuori dall’Unione Europa, dovrà essere esibito il titolo originale o copia autentica di originale legalizzato o con apostille. Ogni documento deve essere accompagnato dalla traduzione giurata in lingua italiana.


La condizione di disoccupato deve essere comprovata dalla presentazione dell’interessato, presso il servizio competente nel cui ambito territoriale si trovi il domicilio del medesimo, accompagnata da una dichiarazione che attesti l’eventuale attività lavorativa precedentemente svolta, nonché l’immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorative.

I cittadini stranieri non comunitari devono essere in regola con il permesso di soggiorno.


Per tutte le altre informazioni effettua qui il download della scheda di presentazione o contatta il dott. Fabrizio Collauto al tel. 041.5382637 oppure via e-mail: fabrizio.collauto@www.isfidprisma.it


Per la domanda di partecipazione clicca qui.